Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

Organizzazione ed orari

Le lezioni settimanali  di strumento sono tre, suddivise secondo il seguente prospetto:

  • 2 lezioni individuali pomeridiane della durata di 1 ora in cui l’alunno entra in contatto con la prassi esecutiva dello strumento;
  • lezione collettiva antimeridiana della durata di 1 ora in solfeggio e/o musica d’insieme.

Le lezioni individuali di strumento musicale si svolgeranno tra il lunedì ed il giovedì con inizio alle 14:30 per concludersi al  massimo per le 19:30. Le famiglie, in base a specifiche ed oggettive esigenze potranno  concordare l’orario della  lezione individuale con l’insegnante.

La lezione antimeridiana è fissata per la giornata di venerdì.

Durante l’anno scolastico in ogni classe di strumento si formeranno gruppi da camera in vista di saggi o concerti e potranno anche verificarsi variazioni dell’orario per consentire lo svolgimento delle prove dell’orchestra.

La pratica della musica d’insieme, momento centrale del far musica, diviene fulcro del corso stesso, stimolo primario all’apprendimento strumentale in quanto mezzo fondamentale di socializzazione, di maturazione di un metodo di lavoro e di incontro con il territorio, grazie alle esibizioni pubbliche. La musica d’insieme (musica da camera ed orchestrale), allargata a più contesti, può rappresentare un’opportunità che non è fine a sè stessa ma è un mezzo per ottenere sempre maggiore motivazione e partecipazione alle attività scolastiche.